Il blog dedicato alla dipendenza affettiva

La Principessa che voleva amare Narciso

La recensione del Il Sole 24 Ore

Ringraziamo di cuore la giornalista Alice Cerruti per questo articolo postato sul Sole24Ore nel blog di Alley Oop dedicato alle donne dalle mille sfaccettature.
In questo articolo vengono esplorati contenuti de “La Principessa che voleva mare Narciso”, a chi è rivolto, perché viene utilizzata la favola come mezzo per raccontare la storia dei protagonisti e le origini della storia stessa.
Ecco un estratto dell’articolo:
[…] È questo il caso del libro “La principessa che voleva amare Narciso” (Sonzogno, 2021), una favola scritta da Maria Chiara Gritti, psicologa e psicoterapeuta di Bergamo, che ben racconta l’origine delle sofferenze legate alle relazioni d’amore “sbagliate”: quelle che fanno star male invece che bene, che risvegliano in chi le vive ferite profonde e conducono spesso sulla soglia di un dolore apparentemente insostenibile, che sopraggiunge quando ci si prova ad immaginare senza il partner o si viene lasciati. Sono relazioni che in genere noi psicologi consideriamo dominate dalla “dipendenza affettiva”. […]
L’articolo completo è disponibile a questo link:
Buona lettura!

Psicologa e psicoterapeuta a Bergamo, esperta nel trattamento della dipendenza affettiva, da anni conduce gruppi terapeutici sulla love addiction. Ideatrice di un percorso di guarigione innovativo sulla dipendenza amorosa, tiene corsi di formazione rivolti a psicologi per diffondere l'applicazione del suo metodo di intervento. www.psicologobergamo.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.