Il blog dedicato alla dipendenza affettiva

Arte e Terapia Coppia

“Scelgo ancora te”: 4 consigli per riconoscere l’amore sano

22 novembre 2018

Sono in molti a domandarsi cosa sia e come fare a riconoscere “l’amore sano”. È qualcosa che accade oppure è un percorso da costruire? E se sì, come costruirlo?

Per rispondere in maniera più precisa a queste domande, ho selezionato il brano “Scelgo ancora te”, quarto singolo estratto dall’album Oronero, di Giorgia.

Come riconoscere l’amore sano?

Nella canzone “Scelgo ancora te”, la protagonista parla al proprio uomo. Gli spiega le motivazioni che la spingono a sceglierlo ancora, giorno dopo giorno, nonostante i rischi, le difficoltà e l’imprevedibilità della vita.

La prima cosa da sapere è che, contrariamente all’innamoramento o all’amore disfunzionale, che sono situazioni nelle quali ci si trova senza una grande consapevolezza, l’amore sano si sceglie e si costruisce nel tempo.

Prendendo spunto dal testo di Giorgia, scopriamo insieme quali sono le “giuste azioni” che ci permettono di riconoscere l’amore sano nel nostro rapporto di coppia.

  1. Sapersi affidare, credendo nel rapporto
  2. Sapersi condividere intimamente
  3. Saper definire i propri spazi
  4. Saper gestire le difficoltà in modo costruttivo

Sapersi affidare, credendo nel rapporto

“Si cade in due e in due ci si rialzerà […] Tra mille rimpianti e il perdono, io scelgo te

Un rapporto sano è un rapporto nel quale i partner si fidano e si sostengono vicendevolmente. Le decisioni vengono prese insieme, nel rispetto dei bisogni di entrambi. Si ragiona in termini di “noi”, con rispetto e voglia di comprendersi.

Sapersi condividere intimamente

“Io ti guardo, io ti vedo. Come nessun altro fa”

Ciò che rende un rapporto speciale, unico ed esclusivo è proprio  la sincera intimità che si crea fra i partner. Si parla della capacità di ciascuno di mettersi a nudo e quindi di raccontarsi senza paura, ma una sentita volontà di essere autentici. In questo modo la relazione acquisisce valore, andando naturalmente in profondità.

Saper definire i propri spazi

“E tu mi chiedi spazio. E sì, ne avrai”

Ognuno è responsabile della propria felicità. Proprio per questo è essenziale che ognuno definisca i propri spazi, coltivando passioni e interessi, anche separatamente. Un amore sano, infatti, prevede spazi da vivere singolarmente, così come spazi da condividere. Viceversa, un rapporto disfunzionalesi basa invece sul controllo e sulla restrizione della libertà dell’altro, volendone limitare l’autonomia. Di contro, concedersi attività individuali, rigenera i partner, rendendoli poi desiderosi di ritrovarsi nel sistema coppia.

Saper gestire le difficoltà in modo costruttivo

“E scelgo ancora te, anche oggi che, non è facile non è sufficiente, abbracciarsi un pò”

Si sa, a volte “abbracciarsi un pò” può non essere sufficiente… Infatti, una coppia sanaè quella che non ha timore di comunicare ogni sensazione, persino la più scomoda, perché percepisce il confronto come un’opportunità di crescita.

L’avere opinioni diverse può essere molto vantaggioso: spinge i partner a guardarsi dentro, ad osservare la situazione da un altro punto di vista e a cercare insieme soluzioni costruttivee consone per entrambi.

Per riassumere.. l’amore sano

“Occhi negli occhi, fino a domani, per ritrovare la forza di ieri. […] Restare insieme, ogni giorno e rischiare, di non trovarsi più. […] Tutto è davanti”

Per concludere, un amore è sano quando entrambi i partner sono autonomi e pronti a donarsi reciprocamente e senza riserve. Sanno mettersi in gioco. Credono nel rapporto e si scelgono ogni giorno.


Curatrice della Sezione "Arte e Terapia". Cantante e compositrice, ha frequentato il Conservatorio specializzandosi in canto lirico. Nella Musica ha scoperto la propria forma d'arte ma soprattutto d'espressione, potendo dare, tramite la composizione, una vera voce alle proprie emozioni. La Musica è generosa con chi sa ascoltare. Amo nutrire la mia anima camminando nel cuore, che batte al ritmo della vita e danza esprimendo gioia e libertà. Canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCG_2yyIP6eqGsaM3QKzDvBA/videos



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.